Associazione ambientalista

UNA VISIONE DI CITTA’ “SOSTENIBILE”

UNA VISIONE DI CITTA’ “SOSTENIBILE”

Quando lo scorso anno,  dopo le elezioni comunali (di Pesaro) abbiamo letto nel Programma Urbano per una Mobilità Sostenibile per i prossimi 5 anni, redatto dalla coalizione vincente, parlare di “…attenzione alle tematiche ambientali, per il dimezzamento di CO2 per ridurre l’inquinamento, togliendo le automobili dalle strade, per scegliere mezzi meno impattanti” abbiamo ritenuto avviata una strategia indirizzata ad una progressiva riduzione della mobilità privata di mezzi a combustione.

Purtroppo le azioni successive non sono state sempre coerenti e ci siamo trovati nella necessità di contrastare prima il parcheggio in sostituzione del Monumento alla Resistenza e oggi quello in Baia Flaminia, per non parlare di quello al momento solo annunciato di Villa Marina.

Rimasti ad oggi inascoltati i ripetuti appelli ad aprire un confronto, seppur  inevitabilmente “a distanza”, nei giorni scorsi ci siamo rivolti direttamente ai Consiglieri Comunali e ai Consiglieri di Quartiere sottoponendo agli stessi alcune precise domande, sì sui parcheggi ma soprattutto sul concetto e su concrete misure da progettare ed attuare per arrivare ad una “mobilità sostenibile = salute dei cittadini”.

Sono pervenute risposte da tutti i Gruppi Consiliari – ed anche da una Lista Civica di Quartiere –  quasi tutte molto circostanziate, portatrici di vari stimoli, tutte o quasi auspicanti futuri e fruttuosi confronti.

Molto in sintesi, gli esponenti della minoranza, pur con varie sfumature e con posizioni anche politicamente diverse,  hanno manifestato la loro contrarietà alla “politica dei parcheggi” ed anche ad una ormai superata logica della mobilità cittadina e delle priorità dei vari “utenti” della strada e degli spazi pubblici; tutti sono convenuti sulla necessità di un confronto aperto alla cittadinanza.

La risposta che palesa minor disponibilità, al momento, è pervenuta dai Capogruppo di maggioranza, in quanto a loro dire, e  possiamo  credervi, sentendosi completamente assorbiti dall’emergenza sanitaria e socioeconomica, intendono rinviare questa tematica ”secondaria”  a un successivo confronto  quando entrambe saranno superate.

La nostra maggiore perplessità su tale risposta deriva  dall’aver definita ”secondaria” una tematica incentrata sulla vivibilità della città, sul benessere dei suoi abitanti e sulla salute dei cittadini. La riteniamo infatti di ”primaria” importanza ed anche evidentemente connessa all’attuale emergenza sanitaria.

Crediamo che a nessuno possano essere sfuggite le  recenti affermazioni  di due Università italiane, avvalorate  da una consistente parte del mondo scientifico,  che, a seguito di ricerche effettuate, individuerebbero  nell’inquinamento atmosferico, oltre alla causa di gravissime patologie, anche un possibile veicolo d’infezione da Coronavirus.

Ribadiamo pertanto la necessità che venga immediatamente sospesa ogni azione propedeutica alla realizzazione di nuovi parcheggi e che venga organizzato un tavolo di ampio confronto  sui possibili modelli di “mobilità sostenibile” nella nostra città, aperto al dialogo con la cittadinanza, con le associazioni  e con tutte le forze politiche, economiche, sociali, per ora via web, su “ Pesaro Città Sostenibile”, in futuro  con la presenza diretta.

Annunciamo oggi che, in attesa dell’auspicato confronto con i vertici del Comune, abbiamo appena lanciato una “petizione on-line” su Change.org con il titolo “SI  ad una vera MOBILITA’ SOSTENIBILE a Pesaro ” tramite cui formulare a tutti i  pesaresi le stesse richieste già formulate all’Amministrazione Comunale ed ai Consiglieri Comunali, affinché i cittadini possano esprimersi  personalmente sulle tematiche legate alla vivibilità della Città; per ora , data l’emergenza, chiediamo di farlo da casa; appena possibile, speriamo, saremo lieti di incontrarvi ai ”banchetti” allestiti in città e finalizzati ad una raccolta di firme ed opinioni.

Pesaro, 21 aprile 2020

Apriti Pesaro  –  Articolo 1  –  Circolo Rosso & Verde  –  ENPA Pesaro Urbino –  EPCM sezione Pesaro-Urbino  –  FIAB–FOR.BICI  –   Fridays For Future Pesaro  –    Fuoricentro   –   G.A.S. Gruppo di Acquisto Solidale-Pesaro “Gasetto”  –  G.A.S. Gruppo di Acquisto Solidale-Pesaro “La Gluppa”       –   Gruppo Zer0  –   Guardie Zoofile ENPA  –   Italia Nostra Pesaro   –   La Lupus in Fabula  –   Legambiente Circolo Il Ragusello Pesaro   –  LIPU Pesaro  –  Movimento Sostenibilità Equità Solidarietà

 

Se ti piace, condividilo con il Mondo!

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle nostre iniziative.
Iscriviti subito alla Newsletter di Lupus in Fabula!

Facebook

Puoi seguirci   sulla nostra pagina ufficiale
oppure commentare e condividere i tuoi post   sul nostro Gruppo