Associazione ambientalista

Viglianza Ambientale

L’art. 133 e segg. del T.U.L.P.S. (Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza) consente a chi ne ha interesse di nominare G.P.G., da destinare a specifici compiti di vigilanza, limitatamente alle competenze e al territorio nel quale l’Ente richiedente intende espletare tale particolare funzione, (competenze e territorio) che saranno indicate nel provvedimento di nomina che costituisce titolo di Polizia.

Al momento la Lupus in Fabula non ha una sua struttura di vigilanza, ma alcuni dei soci e dei simpatizzanti operano come Guardie Giurate Volontarie all’interno di altre associazioni presenti nella Provincia di Pesaro Urbino. Da qui l’idea di questa sezione del sito in cui vengono ospitai gli amici attivi sul nostro territorio

Vigilanza Ittico – Venatoria

La legge quadro nazionale in materia di caccia, Legge n.157 del 11 febbraio 1992 “Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio”, prevede che la vigilanza sulla applicazione della stessa possa essere affidata anche alle guardie volontarie delle associazioni di protezione ambientale nazionali presenti nel Comitato tecnico faunistico-venatorio nazionale e a quelle delle associazioni di protezione ambientale riconosciute dal Ministero dell’ambiente.

Tra le altre associazioni, in provincia operano le Guardie del Wwf Italia.

Le Guardie Wwf nascono nei primi anni ottanta, dopo che la legge in materia di fauna e caccia istituì la figura delle guardie giurate volontarie adibite al controllo sul territorio per l’applicazione della normativa sulla tutela della fauna selvatica e la disciplina della caccia.
Nel 1991 viene istituito il Coordinamento Nazionale, di cui fa parte anche il nucleo provinciale di Pesaro Urbino, membro del Gruppo regionale Marche.

Tra i vari settori di intervento del nucleo provinciale riveste particolare rilievo la vigilanza in materia di caccia e pesca. Nel corso di periodiche uscite sul territorio o di interventi mirati in seguito a segnalazione, le Guardie Wwf effettuano controlli ed accertamenti, spesso in stretta collaborazione e a supporto delle forze dell’ordine. In caso di illeciti legati alle attività venatoria ed ittica, intervengono direttamente redigendo processi verbali e contestando sanzioni,  come previsto dalle normative vigenti.

Considerata l’estensione del territorio provinciale, risultano particolarmente utili le segnalazioni dei cittadini in merito a situazioni percepite come anomale o critiche, che permettono alle Guardie Volontarie interventi mirati e maggiormente incisivi.

Vi invitiamo ad utilizzare il seguente indirizzo email per mettervi direttamente in contatto con il Nucleo provinciale Wwf o per inviare semplici segnalazioni.

wwf.vigilanza.pu@tiscali.it

Nel ringraziare quanti vorranno collaborare, si sottolinea che il servizio delle Guardie WWf  è di carattere volontario e gli interventi, seppur tempestivi, non potranno essere immediati. Pertanto nelle situazioni di emergenza o di rischio immediato vanno contattati gli organi istituzionali  di polizia o di soccorso.

Per maggiori informazioni sull’attività di vigilanza del Wwf Italia vi invitiamo a visitare il sito della Sezione Regionale Marche

Wwf Sezione Regionale Marche – Guardie Giurate Volontarie

Oggetto
Nome e Cognome
email
Testo da inviare

Home Page
Se ti piace, condividilo con il Mondo!