Associazione ambientalista

Il campo d’aviazione è una discarica

Comunicato stampa

Il campo d’aviazione è una discarica

Ogni tanto il progetto del parco del Campo d’aviazione riemerge dalle nebbie della politica e dai cassetti di qualche ufficio del comune di Fano.

Proprio in questi giorni, grazie alla mozione approvata in consiglio comunale, sembra che un paio di assessori torneranno ad occuparsene,… vedremo con quali risultati.

Sono ormai vent’anni che se ne parla ma, a parte la piantumazione di qualche decina di alberelli,  nulla è stato fatto per acquisire nelle disponibilità del comune tutta l’area di 36 ettari.

Intanto il degrado avanza. Nonostante di giorno sia un’area piuttosto frequentata per diverse attività motorie, alcuni cittadini preferiscono utilizzarla come discarica. Infatti sono numerosi gli abbandoni di rifiuti di ogni genere: si va di mobili ai televisori, dalle batterie d’auto ai calcinacci, dai rifiuti domestici a resti di bivacchi o incontri notturni. (Foto allegate).

Chiediamo all’amministrazione comunale come mai quest’area non sia sottoposta a maggior controlli da parte dei vigili urbani e perché non viene chiesto all’Aset (che ovviamente interviene solo a seguito di una richiesta del comune) di effettuare periodicamente la rimozione dei rifiuti.

L’accumulo degli scarichi abusivi incentiva altri abbandoni, creando una situazione di degrado che danneggia l’immagine della città e scoraggia la frequentazione della piccola parte attualmente fruibile.

Auspichiamo un rapido e puntuale intervento da parte del Comune e dell’Aset SpA.

Fano 03/01/2013

La Lupus in Fabula

Il V. presidente

Claudio Orazi

Se ti piace, condividilo con il Mondo!

Newsletter

Resta sempre aggiornato sulle nostre iniziative.
Iscriviti subito alla Newsletter di Lupus in Fabula!

Facebook

Puoi seguirci   sulla nostra pagina ufficiale
oppure commentare e condividere i tuoi post   sul nostro Gruppo